domenica 2 gennaio 2011

Per Hitwise il sito più visitato è Facebook, ma è guerra di cifre


Facebook supera Google e diventa il sito più visitato degli Stati Uniti nel 2010. Ad affermare il primato del social network è Hitwise, divisione della società di ricerche Experian. Ma tra i colossi di internet è già guerra di cifre: qualche giorno fa ComScore, un'altra società di analisi, aveva sancito il sorpasso di Facebook su Google a novembre, ma aveva anche confermato l'azienda di Mountain View al primo posto in classifica per quanto riguarda l'intero anno. I dati di Hitwise prendono in considerazione il periodo da gennaio a novembre 2010, undici mesi anziché dodici. Secondo gli analisti, in questo arco di tempo, il social network di Zuckerberg sarebbe il sito più visitato in America: suo l’8,93% dell’intero traffico americano. Google.com si piazzerebbe al secondo posto con il 7,19 %, mentre il servizio di posta Yahoo! Mail si classificherebbe terzo con il 3,52%. Al quarto posto, si classificherebbe Yahoo.com, con il 3,30% del traffico. YouTube (che fa parte del gruppo Google) è salito al quinto posto, con il 2,65%, scavalcando innanzitutto MySpace e MSN. MySpace era al quinto posto ed è stato sopravvanzato anche da MSN. Il portale di Microsoft, nella parte mail di Live.com, raggiunge l'ottavo posto, seguito da search.yahoo.com e da Bing, il motore di ricerca della software house di Redmond. Se si vanno ad accorpare tutti i siti che fanno capo a Google, si raggiunge però un 9.85% del traffico, ossia un valore più alto di quello accertato per Facebook

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...