giovedì 27 gennaio 2011

Facebook phishing: falso messaggio annuncia disattivazione dell'account


Protezione Account mette in guardia su un nuovo tentativo di phishing su Facebook proveniente dalla posta elettronica. Chi riceve questo messaggio viene inviato a cliccare su un link per poi inserire il proprio nome, indirizzo e-mail, password e data di nascita al fine di evitare l’apparente disattivazione del proprio account. La ragione che viene data è che altri utenti hanno segnalato questo account come responsabile di comportamenti impropri. Se ricevete un messaggio del tipo:

Il tuo account è stato segnalato e rilevato da un team di servizio di Facebook, in quanto violava i termini di servizio (TOS) per fare un post che contiene:

1. Caricamento fotografia o immagine che viola le condizioni d'uso facebook
2. violazione di diritti d'autore
3. Pornografi o contiene immagini di nudo
4. Umiliazione, odioso, minaccioso, o che incitano alla violenza
5. rendere le azioni che inficiano o insultare altri utenti e vi sono stati
segnalato da altri utenti.

Perché ci sono molte segnalazioni di altri utenti di Facebook
Il tuo account verrà disattivato in un prossimo futuro.
se entro un periodo di 24 ore dopo aver ricevuto informazioni da noi
non immediatamente confermare facebook il vostro account, allora il vostro account facebook verrà disattivato in modo permanente.

Si prega di confermare il tuo account facebook qui sotto:

◊ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ◊
http://security-account-facebook-confirmation.****.***/
◊ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ▬ ◊
vi ringrazio perché aiutare a migliorare i nostri servizi.

Divisione di Membeгs Seгvice
Zynģα ρte. Ltd. (Co. reg. No. 100.001.109.618.389)
Coρyгiģht © 2010 Zγпģα.

Da funzionari dei Servizi Customeг
Copyriɡht © 2011 facebook ™ Inc rete. Tutti i diritti riservati.

Ad un primo sguardo questa truffa basata sul phishing non rappresenta nulla di nuovo. Tuttavia un utente meno accorto potrebbe cadere nella trappola a causa della dicitura finale posta nella mail. Il sito in questione tenta di carpire le vostre informazioni personali, nonchè i dati di login a Facebook. Con questo approccio i criminali online si guadagnano la fiducia degli utenti mascherandosi dietro una parvenza di ufficialità. Non cadete in queste trappole, prestando sempre la massima attenzione agli avvisi ricevuti via mail e controllate sempre che il mittente sia attendibile.


Via: Protezione Account

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...