martedì 21 dicembre 2010

Scomparse due minorenni, ritrovate dai carabinieri grazie a Facebook


Sabato sera due ragazze minorenni di Francavilla Fontana (Brindisi) avevano fatto perdere le loro tracce e la loro scomparsa era stata denunciata dai familiari nelle ore successive. Avviate sin da subito incessanti attività di ricerca su tutto il territorio della provincia di Brindisi e delle provincie limitrofe. Attività di ricerca che si sono protratte per tutta la notte e che hanno impegnato numerose pattuglie dei carabinieri sino alla felice conclusione della mattinata successiva quando, verso le ore 12.30, una pattuglia del Nucleo Radiomobile del Comando Compagnia di Francavilla Fontana le rintracciava a Latiano, nelle vicinanze di un distributore di benzina. Ancora da vagliare i motivi che hanno spinto le due giovanissime ragazze ad allontanarsi da casa ed a tenere col fiato sospeso tutti. Decisivi per il loro rintraccio sono stati gli approfondimenti e l’analisi del profilo fecebook delle giovani: indagine che ha permesso di individuare amicizie e presumibili “punti di appoggio”. Sembra infatti che le due ragazze siano state ospitate da coetanei conosciuti proprio tramite fecebook. Le ragazze, dopo l’accompagnamento presso il comando stazione di Francavilla Fontana, e l’ultimazione delle formalità di rito, sono state affidate dal Comandante della Stazione ai rispettivi familiari.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...