mercoledì 29 dicembre 2010

Auguri di Natale via SMS in calo, gli Italiani preferiscono Facebook


Secondo una ricerca pubblicata e condotta dall'Associazione Contribuenti Italiani, gli SMS di auguri spediti dagli italiani durante il Natale sono diminuiti rispetto agli anni scorsi, nonostante, come ogni anno, gli operatori telefonici non abbiano fatto mancare le tradizionali promozioni natalizie. 

Per gli Auguri di Natale gli italiani hanno preferito Facebook, perchè la vecchia tradizione del messaggio di testo al tempo dei social network e dell'istant messaging è diventata superflua e sempre più obsoleta. Non come le cartoline cartacee, ma i brevi messaggi di testo risentono anche loro del cambiamento del mondo della comunicazione in cui l’era del social network sembra non lasciare spazio ad altri strumenti. 

In particolare questo Natale sono stati scambiati intorno ai 495 milioni di auguri coi messaggi dal cellulare. Una cifra comunque importante, pari a circa dieci messaggi per ogni Sim Card attivata nel nostro paese, ma in netto calo del 3% rispetto ai numeri registrati gli scorsi anni. Secondo lo studio, l’82% degli utenti manda i famosi e decisamente fastidiosi “auguri standard” tutti uguali, inviati in massa a tutti i contatti della rubrica senza un minimo di personalizzazione. 

Il 36% sbaglia destinatario, il 65% inoltra senza stare troppo lì a spendere tempo e fatica. "E' meglio fare pochi auguri ma buoni - afferma Vittorio Carlomagno presidente di Contribuenti.it Associazione Contribuenti Italiani - soltanto alle persone care che veramente li gradiscono, magari utilizzando la vecchia cornetta telefonica. La voce è sempre più gradita rispetto ad un freddo ed inaffidabile messaggino".

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...