martedì 7 dicembre 2010

Attacco phishing da amici con account compromessi


Continuano gli attacchi di phishing sul social network. Dopo la segnalazione di false mail dei giorni scorsi, un nuovo pericolo di phishing arriva su Facebook minacciando gli account dei suoi iscritti: alcuni malintenzionati sono riusciti a rubare gli account di utenti ed inviare false email ai propri contatti, invitando i malcapitati a loggarsi in pagine simili a Facebook usando le proprie credenziali per il social network, rubando così le loro credenziali di accesso. Il "ladro", a quanto pare, interagisce con i suoi amici di Facebook fingendosi l'ignaro utente derubato del suo account, e condivide un link del tipo http://foto******facebook.tk invitandoli a vedere delle presunte foto in comune.


In realtà il link riporta ad una pagina esterna di login simile a Facebook, che chiede di riloggarsi sul social network. Il consiglio è sempre quello di verificare l'URL del sito e di diffidare dai messaggi ricevuti in posta o da link postati dai vostri amici o ricevuti in chat. Quando inserite i vostri dati di accesso, verificate sempre che l'URL del sito sia http://facebook.com/ o http://it-it.facebook.com/. Nel caso malaugurato che davvero inseriste mail e password nella pagina della truffa, cambiate subito sia la password di Facebook che quella della casella di mail ad esso collegata. Se siete caduti nella trappola potete recuperare il vostro account seguendo queste istruzioni valide nel caso di violazione dell'account.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...