sabato 13 novembre 2010

Facebook Deals, il nuovo servizio dedicato agli utenti del sito mobile


Chi effettuerà il check-in in negozi specifici usufruirà di promozioni e offerte. Si tratta dell'ultimo passo del social network nell'integrazione con telefonini e investitori. Non c'e' il Facebook phone ma le novità per il popolarissimo social network, annunciate nei giorni scorsi dall'amministratore delegato Mark Zuckerberg, non sono di poco conto e sono tutte limpide indicazioni di come ormai l'attenzione dell'azienda sia focalizzata sull'uso di Facebook in mobilità. Si chiama "Deals", affari, e sviluppa un concetto già introdotto da Foursquare.


In sostanza, sarà possibile per chiunque voglia definire un "affare" legato a una particolare area geografica, sia un negozio o un ente. E per qualunque utente di Facebook, partecipare all'affare in corso se lo ritiene interessante. Le tipologie di affare sono quattro,  'individuale', 'lealtà', 'amico' e 'solidarietà'. Gli affari individuali sono ad esempio sconti o promozioni sulla merce di un particolare negozio, 'lealtà' sono offerte relative alla frequenza di check-in in un particolare luogo.

Ad esempio nel primo caso, la catena di abbigliamento Gap offre un paio di jeans gratis ai primi diecimila utenti, nel secondo ci si può aspettare una bibita o un panino gratis dalla tavola calda che più si frequenta. 'Amico' è un tipo di affare legato alla presenza di una persona nei propri contatti, come un passaparola, e 'solidarietà' un'opzione legata ai progetti sociali. Del resto, Facebook è pur sempre un social network. Le promozioni sono attive dal momento del lancio per ora solo in Usa.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...