martedì 19 ottobre 2010

Facebook spopola nel Medioriente, pronto a lanciare nuove iniziative


Facebook spopola negli Emirati, dove lo usa il 40% della popolazione. Ma il social network in generale riscuote successo in tutto il Medio Oriente tanto che intende lanciare nuove inziative per la regione. E' questo il quadro delineato da Randi Zuckerberg, direttore marketing e sorella del discusso enfant prodige fondatore del gruppo, Mark Zuckerberg. 

Dati alla mano: "abbiamo due milioni di utenti negli Emirati" ha detto Randi Zuckerberg nel corso del Gitex Global leader Summit di Dubai. "Circa il 15% dei nostri utenti è nel Medio Oriente" ha aggiunto, spiegando che il social network "sta pianificando di concentrarsi in modo più forte nella regione".

Quanto ai timori di violazione della privacy sulla condivisione dei dati con parti terze, governi inclusi, Zuckerberg ha assicurato che "abbiamo severe politiche per non condividere le informazioni". Per legge in alcuni paesi Facebook è tenuto a condividere le informazioni con le autorità in caso di indagini degli inquirenti su presunte attività criminali.

"Diversamente - ha concluso - non trasmetteremmo mai le informazioni ai governi". Gli Emirati Arabi Uniti sono uno stato nel sud-est della penisola araba, nell'Asia sud-occidentale, e composto da sette emirati: Abu Dhabi, Ajman, Dubai, Fujaira, Ras al-Khaima, Sharja e Umm al-Qaywayn.

Via: Adnkronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...