mercoledì 13 ottobre 2010

Annuncia suicidio su Facebook, salvato dai carabinieri


Ha annunciato l'intenzione di togliersi la vita sul suo profilo di Facebook e poi ha ingerito 50 pastiglie di antidepressivi. L'uomo ha scritto sulla sua bacheca di Facebook l'intenzione di suicidarsi. E' successo a Torino, dove un 33enne è stato salvato grazie all'intervento dei carabinieri. Una donna, infatti, dopo avere letto il messaggio online, ha chiamato il 112. La signora, originaria di Latina, ha parlato con i militari della sua zona, che hanno avvisato i colleghi torinesi. 

L'uomo era ancora vivo quando sono giunti sul posto. Cosi' hanno chiamato subito il 118, e fortunatamente è stato salvato e al momento non pare sia in pericolo di vita. Non è la prima volta che il social network più famoso del web viene utilizzato dagli utenti iscritti per annunciare il proprio suicidio, ma in altri casi i risvolti sono stati ben più drammatici.

Via: AdnKronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...