domenica 5 settembre 2010

Una nuova funzionalità metterà al sicuro l'account Facebook


Facebook compie un altro significativo passo per incrementare la sicurezza dei propri utenti. L’ultima novità annunciata, riguarda l’introduzione di una funzione che consentirà agli iscritti di bloccare gli accessi non desiderati al proprio account. Il nuovo strumento consentirà infatti all’utente di avere sott’occhio diverse informazioni riguardanti i login effettuati, consentendo in tal modo di evitare che degli sconosciuti, entrati in qualche modo in possesso delle credenziali di accesso, entrino nel profilo utilizzandolo per scopi illeciti. La funzione introdotta, raggiungibile tramite il menu “Impostazioni Account”, sarà in grado di fornire informazioni quali data e ora dei precedenti accessi, località approssimativa da cui è stato effettuato il login, nonché il nome del browser e del sistema operativo usato durante l’accesso. In base a tali dati l’utente potrà quindi farsi un quadro completo di quando e da dove è stato usato il proprio profilo, riuscendo ad avere una panoramica circa le attività su Facebook al fine di individuare quelle lecite, cioè quelle compiute in prima persona, da quelle illecite perpetrate da chi non è autorizzato. In caso si notino accessi illeciti dovuti ad uno dei casi precedentemente citati, l’utente potrà chiudere l’accesso effettuando un logout da remoto, in modo da mettere al riparo il proprio profilo da occhi indiscreti.

Via: La Stampa

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...