giovedì 2 settembre 2010

Sarah, la chiave nei tre profili su Facebook


Ancora nessuna notizia di Sarah Scazzi, scomparsa da Avetrana (Taranto) il 26 agosto scorso mentre andava al mare. Nella giornata di ieri sono state ispezionate tutte le cave intorno al paese, e le ricerche sono arrivate fino a brindisino. Ma intanto alcuni dettagli utili alle indagini. Il primo riguarda un'eredità di centomila euro di cui la mamma della ragazza ha beneficiato da parenti diretti all’insaputa di altri dello stesso nucleo familiare. Questo potrebbe avere innescato gelosie oppure l’avvio di un rapimento a scopo ricattatorio. L'altro riguarda i tre misteriosi profili su facebook. E' qui, che molto probabilmente, c'è la chiave del mistero. I carabinieri stanno scandagliando i contatti della ragazza sul social network. Ma come è noto i tre porfili non venivano gestiti dalla ragazzina, ma da Francesca M., una sua compagna di classe. Questo perché Sarah non aveva il computer. Uno di questi conta 34 amici ed è attivo da sette mesi. Le indagini sono concentrate proprio su queste persone.

Fonte: http://www.affaritaliani.it/cronache/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...