lunedì 27 settembre 2010

The Social Network: presentato a New York film su nascita di Facebook


Cambridge (Massachusetts), autunno 2003, Mark, alias Mark Zuckerberg, rompe con la sua ragazza e quasi per vendetta fa irruzione nei computer di Harvard, una delle università più prestigiose del mondo per dare vita ad un sito database di tutte le ragazze del campus. The Social Network, già meglio conosciuto come il film su Facebook, diretto da David Fincher e scritto da Aaron Sorkin, è stato presentato Venerdi scorso in anteprima a New York.

Il film è uno spaccato sulla creazione di Facebook e anche sulle tante controversie, nonché battaglie legali, di chi ne reclamava la paternità. A partire dai due rampolli di casa Winklevoss (Armie Hammer e Josh Pence), campioni di canottaggio, a quello che inizialmente era il miglior amico di Zuckerberg, Eduardo Saverin (Andrew Garfield).

Mark Zuckerberg è uno studente all'università di Harvard e brillante programmatore. Dopo essere stato lasciato dalla sua ragazza, Erica Albright, nell'arco di una notte Zuckerberg crea "FaceMash", un sito dove vengono messe a confronto ragazze di Harvard e dove gli utenti possono votare chi è più attraente tra due ragazze scelte casualmente di volta in volta.

Il film entra in modo estremamente reale, ma anche con tanto senso dell'humour, nella vita dei cervelli di Harvard, ne descrive l'iniziale isolamento e anche la battaglia per farsi accettare a tutti i costi, per far colpo sulle ragazze. La pellicola descrive chiaramente come Facebook nasca da un bisogno di accettazione.

Ma poi un innocente strumento per socializzare sfugge al controllo e diventa un giocattolo che oggi vale più di 25 miliardi di dollari. Ed è anche un film in cui tutti gli spettatori possono riconoscersi ed ammettere che ormai Facebook è parte della loro vita. A questo indirizzo trovate il sito ufficiale del film.


Via: Rainews24

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...