sabato 18 settembre 2010

False email di notifica installano trojan sul pc


Come recita il recente aggiornamento di Facebook Security: "We've received reports of a new malware campaign using emails made to look like they're from Facebook. Scammers sometimes pose as friends or popular websites in order to trick people into installing malware or providing personal information. Stay vigilant, and remember that Facebook won't send you emails with attachments. If an email looks suspicious, delete it and warn your friends", una nuova ondata di e-mail nocive distribuisce una variante del trojan Oficla attraverso allegati ZIP, mascherata come notifica di modifica della password di Facebook. Le false-mail sono del tipo in figura


e recano come oggetto: "La vostra password di Facebook è stata cambiata" e sono dotate di un falso campo "Da", in modo da apparire come se provengono da un indirizzo information@facebook.com. Oficla di solito è attribuibile ad operazioni con pay-per-install (PPI), in cui altri criminali informatici pagano denaro agli autori del trojan per distribuire i loro malware e scareware. Pertanto, è molto probabile che le vittime che cadono in questo trucco di social engineering, eseguiranno il file "maligno" installando infezioni multiple sul proprio computer. Come sempre, gli utenti sono invitati a mantenere i loro software di sicurezza aggiornati e trattare gli allegati e-mail con più cautela, anche quando sembrano provenire da fonti attendibili.

Fonte: Mxlab

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...