martedì 7 settembre 2010

Contatti su Facebook e gli vendeva hashish a scuola, arrestata

Ha da poco compiuto 18 anni ed e' stata arrestata dai Carabinieri di Todi (Perugia) con l'accusa di spaccio di stupefacenti. I militari hanno accertato che durante lo scorso anno scolastico vendeva hashish a minorenni che aveva precedentemente contattato su Facebook, in un istituto superiore di Todi. Lei risiede in un comune del tuderte, ed ora e' stata portata in una comunita' di recupero ad Arezzo, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale dei minori di Perugia. I militari hanno accertato che, tramite Facebook, conveniva quantita' dello stupefacente e prezzo di vendita con i suoi giovani clienti, la droga poi veniva consegnata nell'istituto o nei pressi. Le indagini andranno avanti per individuare il canale di approvvigionamento dello stupefacente da parte della da poco maggiorenne, e per individuare eventuali altri complici. La dirigenza, dell'istituto scolastico, hanno riferito i Carabinieri, ha mostrato particolare collaborazione per poter estirpare il fenomeno stupefacente dalle proprie aule.

Fonte: http://www.adnkronos.com/IGN/News/CyberNews/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...