giovedì 5 agosto 2010

Filmano sesso in chiesa e pubblicano il video su Facebook, denunciati


Tre ragazzi della provincia di Imperia sono finiti nei guai per aver pubblicato un video su Facebook. Due quindicenni e una ragazza appena maggiorenne si sono cimentati in una prova di trasgressione, filmandosi mentre facevano sesso all'interno della chiesa del Cristo Risorto di Ospedaletti. 

Per documentare meglio quella che con troppa indulgenza sarebbe definita una "bravata", hanno sparso la voce in città e, per finire, hanno pubblicato il video girato con il telefonino su Facebook. Immediata è scattata la denuncia dei carabinieri per atti osceni in luogo pubblico. 

Gli agenti, guidati dal maresciallo Pierfrancesco Rivano, non hanno avuto difficoltà a risalire all'identità dei tre e reperire le prove. I due 15enni sono stati segnalati alla Procura dei Minori di Genova mentre la 18enne a quella di Sanremo. Pare che i tre ragazzi approfittassero dei momenti in cui nella Chiesa non si tenevano celebrazioni religiose per accendere i propri videofonini e consumare la propria trasgressione. 

La volontà di diffondere il video nel piccolo centro è costata dunque cara. Senza la pubblicazione su Facebook i tre ragazzi non avrebbero avuto tutta questa notorietà e avrebbero solo potuto vantarsi con gli amici della loro bravata.

Via: Libero News

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...