martedì 17 agosto 2010

Ex soldatessa israeliana deride su Fb prigionieri palestinesi

L'idea di una soldatessa israeliana - appena congedata - di esibirsi su Facebook in foto che la ritraggono in uniforme mentre posa dinanzi a un gruppo di prigionieri palestinesi ammanettati e bendati, ha suscitato reazioni di disgusto. Un moto di scherno condannato con parole severe dallo Stato Maggiore attraverso la dichiarazione ufficiale d'un portavoce militare. E che tuttavia, secondo alcuni attivisti dei diritti umani, interpreta sentimenti diffusi di disprezzo dei palestinesi nei ranghi delle Forze armate. Le foto mostrano la ragazza - che si chiama Eden ed è originaria di Ashdod, a sud di Tel Aviv - in posa con un mezzo sorriso, mentre sbeffeggia gli ignari detenuti e facendo le smorfie a pochi centimetri da loro. Secondo il portavoce militare, «si tratta di un comportamento vergognoso per un soldato», ma anche di una iniziativa isolata e comunque non punibile, visto che Eden ha lasciato la divisa.

Fonte: http://www.ilmessaggero.it/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...