lunedì 16 agosto 2010

Aliscafo per Capri: «abusiva» al timone ha il suo fun club su Facebook

Nel video si sente chiaramente: «Vi porto a Capri. E' quell'isoletta di fronte. Siamo partiti alle 13.15 da Napoli». E il capitano, incoraggiante, chiede: «E quando arriveremo?». «Con la mia guida alle 13.30. Se lo sapessero i passeggeri, chissà cosa direbbero». «Macché, quelli non si accorgono di niente». Ed è vero, i passeggeri di sotto non sanno che ai comandi della «nave» c'è una giovane e bella donna che sa fare molte cose, come dice di se stessa nel profilo di Facebook, come cantare, ballare, arti marziali e motociclismo. Ha pure una pagina fan su Facebook che conta oltre 874 iscrizioni. Ma Maria Rosaria Federico, che è di Capri, non ha la patente per guidare aliscafi, è soltanto una bella ragazza che il comandante ha fatto entrare in cabina e alla quale ha permesso di guidare la «nave». Il tutto è stato ripreso ed è in un video, messo su YouTube, nel quale comandante e ragazza scherzano e ridono. Sulla vicenda ha avviato un'indagine interna la Snav, la compagnia di catamarani che collega Napoli con le isole. «Comportamento inqualificabile», fanno sapere. «Per un po' il comandante sarà sospeso». Della faccenda è stata informata anche la Capitaneria di porto, che però dice: «La questione potrebbe riguardare la Procura». Maria Rosaria è pentita. E' preoccupata dalla piega che potrebbe prendere la cosa. «E poi - dice - l'ho già fatto altre volte». S'è divertita pure a chiamare il «mayday, mayday».

Via: http://www.corriere.it/cronache/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...