lunedì 12 aprile 2010

Ritrovata la ragazza scomparsa che si era innamorata su Facebook


Flavia Colesanti, la 23enne varesina che non aveva più dato sue notizie da giovedì, è stata rintracciata dai carabinieri di Ventimiglia che hanno subito informato i familiari tranquillizzandoli. La ragazza era partita per andare a Imperia e conoscere personalmente un ragazzo con il quale era entrata in contatto tramite Facebook e del quale si era innamorata. Ma poi non aveva più fatto sapere alla madre dove si trovasse. 

Quando si è allontanata da casa indossava jeans, camicia lilla, giubbotto viola. Viaggiava con un trolley rosso e due borse. Una ragazza "problematica" come la definisce la madre Maria Pia Minin dalle colonne di VareseNews.it che ha deciso di rivolgersi ai mezzi di informazione per segnalare la scomparsa. La ragazza, che soffre di disturbo della personalità e viene seguita in ospedale, era partita spontaneamente giovedì scorso dopo che da tre settimane chattava con un ragazzo di 21 anni di Imperia. 

La giovane non ha mai nascosto alla madre di essersene innamorata e quando ha deciso di partire, la madre non ha opposto particolari resistenze raccomandando però alla figlia di telefonarle. Invece nulla. L'unico suo segnale è stato un sms inviato alle otto dell'altro giorno, tre ore dopo la partenza, per rassicurare la mamma che era arrivata ad Albenga e che in giornata avrebbe fatto sapere l'indirizzo di dove si sarebbe recata. Invece nulla. Da qui la preoccupazione della famiglia e la decisione di rendere pubblica la vicenda. poi, il lieto fine con il ritrovamento.

Fonte: Tgcom24

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...