lunedì 19 aprile 2010

Bambino fuma sigaretta: il video choc su Facebook


In un ambiente familiare "normale" è il fumo passivo a costituire un rischio per la salute dei bambini e dei nascituri. I figli dei fumatori presentano un rischio doppio di essere un giorno essi stessi fumatori. Un bambino malese di quell'età, invece, è stato filmato mentre fa un "gioco" da grandi, non così innocente e salutare: fuma una sigaretta. Dietro di lui scatoloni di pacchetti, davanti a lui la videocamera di Aji Gumintang Akbar, che ha pubblicato su Facebook il filmato del piccolo mentre aspira il fumo e fa cerchi con la bocca. 

Il popolo del social network è furioso e chiede a gran voce la segnalazione e la censura del filmato. Nello scorso gennaio, una madre diciottenne, Rebecca Davey, aveva pubblicato sul proprio account di facebook la foto del figlio di sei mesi con una sigaretta in bocca, in quel caso però, fortunatamente spenta. “Non credevo ci fosse nulla di sbagliato” si era difesa Rebecca, immediatamente segnalata ai servizi sociali e alla polizia inglese da alcuni amici virtuali sconcertati dall’immagine. La polizia aveva subito individuato e raggiunto Rebecca Davey per interrogarla e constatare quale fosse la verità sull’immagine incriminata. 

 Appurato che la salute del bimbo non era a rischio “consigliarono” alla donna di rimuovere rimuovere la foto. La donna eseguì prontamente aggiornando il suo profilo con un messaggio d’amore per il piccolo. L’immagine inquietante, apparsa su Facebook ritraeva il figlio Ollie in tutina a strisce con una sigaretta che penzola dalla bocca, fu pubblicata sul quotidiano Daily Mail e come era ovvio il popolo di facebook non aveva gradito la “bravata” ed aveva riempito il social network di commenti durissimi circa il comportamento della donna.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...