mercoledì 10 marzo 2010

Molesta la cognata su Facebook ma viene tradito dagli errori ortografici


L'episodio è accaduto a Biella dove la squadra mobile ha denunciato per molestie l'uomo, un italiano di 44 anni residente a Cossato. Per mesi è stata molestata telefonicamente su Facebook dal cognato che ha insistentemente cercato di ottenere la sua amicizia on line anche con falsi profili venendo però tradito dagli errori di ortografia che commetteva nei messaggi di accompagnamento alla richiesta, sempre gli stessi in tutti i messaggi. A denunciare l'accaduto è stata una 36enne che si è presentata in questura raccontando che dalla fine dell'estate riceveva telefonate moleste, sia sul cellulare che al lavoro da parte di una persona che, in alcuni casi stava zitta mentre in altri ansimava. Dopo la denuncia, quindi, la squadra mobile ha acquisito i tabulati telefonici risalendo all'intestatario del cellulare da cui provenivano le chiamate moleste. Inoltre gli agenti sono anche riusciti, attraverso le indagini su Facebook, a chiudere il cerchio e a denunciare il 'bramoso' cognato della vittima per molestie.
Fonte: Adnkronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...