martedì 1 dicembre 2009

Adescata e sequestrata minorenne su Facebook


Frosinone, 30  nov. - Un 19enne romeno conosce la sua vittima, connazionale, attraverso Facebook e dopo numerosi contatti ne guadagna la fiducia, riuscendo a farsi rivelare particolari personali, tra i quali l'indirizzo della propria abitazione. Domenica sera il giovane va quindi a casa della ragazza, l’aspetta fuori e con una scusa la fa uscire, poi la costringe con la forza a salire a bordo della sua auto e la porta a casa sua, a Grottaferrata. La madre della ragazza preoccupata chiama i carabinieri della stazione di Arce, i quali grazie all'aiuto di un altro romeno riescono ad individuare la casa del sequestratore. Con un blitz nella notte i militari riescono ad entrare nell’appartamento e a liberare la ragazza, trovata in lacrime e sotto choc.  Il 19enne Marius Emilian B., romeno e domiciliato a Grottaferrata, viene arrestato con l’accusa di sequestro di persona aggravato ai danni di una minorenne.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...