giovedì 23 febbraio 2017

WhatsApp introduce nuova funzionalità di Stato con foto, video e Gif


WhatsApp, la popolare applicazione di messaggistica di proprietà di Facebook, ha annunciato una revisione della sua funzionalità di Stato che consentirà agli utenti di condividere i loro Status in forma di video, immagini e Gif. La caratteristica, che sostituirà il vecchio stato di WhatsApp presente dal 2009, è rimasta in fase di beta testing per alcuni mesi e sarà disponibile ufficialmente su iOS, Android e piattaforme Windows a partire dal 24 febbraio, in concomitanza con l'ottavo anniversario dell'app. La nuova funzione è molto simile a quella già presente su Instagram e Snapchat.

venerdì 10 febbraio 2017

Facebook conta 1,86 miliardi utenti in Q4 2016 e utile sale del 128%


Facebook, Inc. (NASDAQ: FB) ha annunciato i risultati finanziari per il quarto trimestre e l'anno conclusosi il 31 dicembre 2016.  Il social network ha riferito una forte performance nei guadagni per l'ultimo trimestre e l'intero esercizio dello scorso anno. Il reddito netto e l'utile diluito per azione è più che raddoppiato rispetto ai valori di confronto nel 2015. Facebook, uno dei più popolari siti di social networking al mondo, offre prodotti come Instagram, Messenger WhatsApp e Oculus. L'azienda possiede una robusta solidità finanziaria e quindi un alto valore potenziale per il 2017.

Mark Zuckerberg, fondatore e CEO di Facebook, ha dichiarato: "La nostra missione di collegare il mondo è più importante che mai. Il nostro business è andato bene nel 2016, ma abbiamo tanto lavoro da fare per contribuire a unire le persone". Nel corso del Q4 2016, l'azienda ha generato 8,809 miliardi di dollari di fatturato e 3,568 miliardi di dollari di utile netto. I ricavi sono aumentati del 51% rispetto al trimestre del 2015, mentre l'utile netto è salito del 128%. Per l'intero esercizio 2016, Facebook ha raddoppiato il suo reddito operativo e aumentato il suo utile netto del 177% dall'intero esercizio 2015. Le entrate sono state distribuite in tutte le Regioni.


Facebook ha avuto buona performance dei guadagni grazie alla sua crescente base di clienti. Il social network ha avuto 1,23 miliardi di utenti attivi ogni giorno, in media, per il dicembre 2016 e 1,86 miliardi di utenti attivi al mese, in media, a partire dalla fine dell'anno 2016, rappresentando un aumento anno su anno di oltre il 17%. Gli utenti attivi mobili sono stati 1,15 miliardi, in media, per dicembre 2016, con un incremento del 23% anno su anno. La maggior parte dei prodotti di Facebook, tra cui Instagram e Messenger, sono sempre più popolari tra i Millennials (Generazione Y), guidando la capacità della società per forti opportunità di pubblicità. 

Gli utenti mobili sono stati 1,74 miliardi al 31 dicembre 2016, con un incremento del 21% anno su anno. Gli introiti pubblicitari da mobile hanno rappresentato circa il 84% delle entrate pubblicitarie per il quarto trimestre del 2016, in crescita da circa l'80% degli introiti pubblicitari nel quarto trimestre del 2015. Gli investimenti per l'intero 2016 sono stati 4,49 miliardi dollari, mentre disponibilità liquide e titoli negoziabili sono stati 29,45 miliardi di dollari alla fine del quarto trimestre del 2016. La società ha avuto ricavi pubblicitari in aumento per il quarto trimestre e l'intero anno 2016, dovuti principalmente alle crescenti pubblicità video sulle sue app mobile.

lunedì 30 gennaio 2017

Facebook aggiorna le guide sulla privacy e introduce nuovi strumenti


In occasione del "Data Privacy Day" che si è svolto lo scorso 28 gennaio, Facebook ha ampliato l'area dedicata alla protezione e la gestione delle informazioni personali degli utenti. Sono 32 le guide interattive in 44 lingue che informano gli oltre 1,8 miliardi di iscritti alla piattaforma sulla tutela delle loro informazioni, oltre alle nuove funzionalità dedicate alla Privacy Basics. La sezione informazioni di base sulla privacy fornisce suggerimenti su come migliorare la sicurezza del proprio account indicando, ad esempio, chi può vedere i propri post o il modo in cui il profilo appare agli altri.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...